Quaderno di lavoro

Capitolo XXXI 89 4. Dove furono condotti il padrone della casa in cui aveva alloggiato il soldato e tutti i suoi vicini? 5. Perché il popolo si rifiutava di collaborare con il Tribunale della sanità? 6. Come viene trattato dal popolo il protofisico Ludovico Settala? 7. Quando cominciarono a essere più frequenti i casi di peste in città? 8. Come venne chiamata la malattia per evitare di chiamarla «peste ? 9. Dove vengono mandati i cappuccini a prestare il loro servizio? 10. Quando ebbe inizio l opera dei cappuccini? 11. Perché l opera dei frati merita di essere ricordata con ammirazione? 12. Quand è che anche il popolo comincia a convincersi della realtà della peste? 3. Completa il brano che segue inserendo le parti mancanti. La convinzione che la peste fosse da attribuirsi a un complotto si era diffusa in seguito a un inviato da al di Milano, per avvertirlo che erano scappati da Madrid quattro sospettati di Si aggiunsero poi a rafforzare i sospetti due episodi: nel primo, a qualcuno era sembrato di vedere nel di Milano delle persone che ungevano un tramezzo di legno Di conseguenza, furono tavole e panche che, per ordine del , furono sottoposte a , anche se i segni della pretesa non risultavano Il secondo episodio, invece, non fu il frutto di una suggestione, ma un fatto reale: una mattina, le di molte strade di Milano furono trovate da una di colore giallognolo o biancastro, sparsa con delle Dopo un inchiesta, le autorità conclusero che probabilmente si trattava di uno , tuttavia dettero ordine di promettendo una taglia a chi avesse all arresto dei colpevoli Anche in questo caso, le indagini si conclusero Nonostante tutto, c era ancora molta gente che non alla Per convincere gli scettici, il Tribunale della sanità ordinò che i cadaveri di una sterminata dal contagio fossero su un carro e fatti sfilare davanti alla folla che, come tradizione, si era raccolta presso il in occasione della festa della Da quel momento, tutti cominciarono a alla reale esistenza della I PERSONAGGI 4. Nel capitolo, che ha la veste di una digressione storica, il ruolo dei personaggi è secondario. Spiccano tuttavia le tre figure di Ludovico Settala, di Ambrogio Spinola e di padre Felice Casati. Inserisci ciascuno di questi personaggi in una casella dello schema, aggiungendo accanto a ognuno una (o più) delle caratteristiche elencate di seguito. a generosità b saggezza c superstizione d superficialità e imprudenza f coraggio

Quaderno di lavoro
Quaderno di lavoro
Libro digitale