• Capitolo XXXI

88 I Promessi Sposi INTERPRETAZIONE E COMMENTO 6. A un certo punto del capitolo, don Abbondio si rivolge ad Agnese con una frase memorabile: a stare zitti non si sbaglia mai. Del resto, esistono numerosi detti popolari che comunicano lo stesso concetto (per esempio, «il silenzio è d oro , e altri). Come giudichi questo elogio del silenzio? Che tipo di visione del mondo se ne può trarre? Ti sembra esprimere gli stessi contenuti quando è pronunciato da don Abbondio e quando proviene dalla saggezza popolare? Capitolo XXXI VERIFICA DELLA COMPRENSIONE 1. Completa le proposizioni che seguono scegliendo l alternativa corretta fra quelle proposte. 1. Il narratore si propone di raccontare gli avvenimenti principali della peste relativamente a: A. tutta l Italia settentrionale C. la Lombardia B. la città di Milano D. il lombardo-veneto 2. Le cronache della peste stese dagli storici secenteschi sono: A. incomplete e imprecise C. generiche B. soddisfacenti D. del tutto false 3. I primi casi di peste si verificarono: A. a Milano B. a Lecco C. a Bergamo D. nei paesi posti lungo il cammino dell esercito imperiale 4. Il primo allarme venne lanciato: A. dal protofisico Ludovico Settala B. da Alessandro Tadino C. dal cardinale Borromeo D. da Giuseppe Ripamonti 5. All inizio, i commissari del Tribunale della sanità furono convinti dell inesistenza della peste: A. dalle relazioni di altri medici C. dall opinione di un vecchio e ignorante barbiere B. dai risultati della loro ispezione D. dalle voci popolari 6. Quando l epidemia nel territorio di Lecco era ormai una realtà innegabile, i delegati del Tribunale della sanità si rivolsero per i provvedimenti del caso: A. al gran cancelliere Ferrer C. al padre provinciale dei cappuccini B. al cardinale Borromeo D. al governatore Ambrogio Spinola 2. Rispondi alle seguenti domande relative al «come , al «dove , al «quando e al «perché delle vicende narrate nel capitolo. 1. Come reagisce la popolazione di Milano alle notizie di un pericolo di contagio? 2. Perché il comportamento del cardinale Borromeo è da giudicarsi degno di lode? 3. Da dove proveniva il soldato che introdusse la peste a Milano?

Quaderno di lavoro
Quaderno di lavoro
Libro digitale