• Capitolo XII

34 I Promessi Sposi 8. Se consideriamo il capitolo sotto il profilo strutturale, vedremo facilmente che risulta diviso in due grandi macrosequenze. Individua il rigo finale della prima e quello iniziale della seconda e attribuisci un titolo a ciascuna. Prima macrosequenza: rigo finale: ........................................ titolo: ........................................................... Seconda macrosequenza: rigo iniziale: ................................. titolo: ........................................................... 9. Gli interventi del narratore appaiono in questo capitolo particolarmente numerosi e ampi. L elenco che segue li riporta in un ordine che non è quello del testo. Tu ridisponili secondo l ordine corretto. 1. Il narratore si rallegra con i lettori che non hanno visto il convento di porta orientale com era molti anni fa, perché ciò significa che sono giovani. 2. Il narratore afferma che Renzo provò piacere nell accorgersi che Milano era in rivolta. 3. Il narratore compiange il Griso. 4. Il narratore riflette sull amicizia. 5. Il narratore descrive un bambino che guida un gregge di porcellini d India. 6. Il narratore cita un verso e parla dell autore. 7. Il narratore commenta lo stupore di Renzo di fronte alle buone maniere dei cittadini. INTERPRETAZIONE E COMMENTO 10. Che cosa pensi del giudizio polemico espresso da Manzoni sull amicizia? Risulta anche dalla tua esperienza che troppi amici provocano più inconvenienti che vantaggi? Capitolo XII VERIFICA DELLA COMPRENSIONE 1. Rispondi alle domande scegliendo l alternativa corretta fra quelle proposte. 1. Fra le cause della carestia ci furono: A. due anni di scarsi raccolti. C. il rifiuto dei contadini di vendere il grano a prezzi di mercato. B. le manovre di potenze ostili alla Spagna. D. l avidità di fornai e panettieri. 2. Il popolo attribuiva la colpa della carestia: A. alla guerra. C. al re di Spagna. B. alle speculazioni dei proprietari. D. al governatore di Milano. 3. Il rincaro del prezzo del grano è giudicato dal narratore: A. un abuso contro il popolo. C. doloroso ma benefico. B. inutile e ingiusto. D. giusto e doveroso. 4. Il cancelliere Antonio Ferrer reagì: A. abbassando il prezzo del pane a sotto il prezzo reale del mercato. B. lasciando che il prezzo del pane fosse fissato dal mercato. C. distribuendo gratis il pane ai poveri. D. alzando ulteriormente il prezzo del pane.

Quaderno di lavoro
Quaderno di lavoro
Libro digitale