Quaderno di lavoro

Capitolo XXXVII Indica se le seguenti affermazioni sono vere o false. Qualche giorno dopo la partenza di Renzo, Lucia lascia il lazzaretto da sola Lucia trascorre il periodo di quarantena in casa della vedova Mentre è ospite della vedova, Lucia lavora a preparare il suo corredo da sposa Lucia chiede alla vedova se ha sentito dire qualche cosa a proposito di Gertrude, ma la sua ospite le risponde di non sapere niente 5. Prima di lasciare il lazzaretto, Lucia viene a sapere che fra Cristoforo è morto 6. Prima di lasciare Milano, Lucia e la vedova si recano a casa di don Ferrante dove apprendono della morte sua e di donna Prassede 2. 1. 2. 3. 4. 105 V F 3. Riassumi il «ragionamento di don Ferrante inserendo nel brano che segue le parti mancanti. Secondo don Ferrante, in natura non ci sono che generi di cose: sostanze e accidenti Ora, se si può dimostrare che il contagio non è né né , ciò proverà che il contagio stesso non Dunque, cominciando dalle sostanze, bisogna ricordare che esse sono o materiali o chiaro che il contagio è una sostanza materiale, e come tale può essere semplice o Dal momento che non può essere semplice, dato che non è aria perché , non è acqua perché , non è fuoco perché non è terra perché , è evidente che il contagio è una sostanza composta Ma nemmeno questo è possibile, perché le sostanze composte sono percepibili dai e il contagio, al contrario, non lo è Quindi, il contagio non In realtà la peste è provocata da astrali, derivanti dalla di Saturno con , motivo per cui tutte le precauzioni suggerite dai medici sono I PERSONAGGI 4. Renzo ribadisce in questo capitolo la sua caratteristica di personaggio continuamente in movimento. Indica nello schema che segue i tragitti da lui compiuti nel corso di questo capitolo. da a da a da a 5. Nel corso del capitolo veniamo a conoscere la sorte di numerosi personaggi incontrati del romanzo. Indica il destino che hanno avuto i personaggi sotto elencati, collegando ciascuno di essi a una delle seguenti alternative. A. si dedica a una vita di penitenza e di espiazione B. muore di peste pur non credendo al contagio C. muore di peste nel lazzaretto D. guarisce e si rimette al lavoro E. muore di peste in casa sua 1. 2. 3. 4. 5. fra Cristoforo donna Prassede Bortolo Gertrude don Ferrante

Quaderno di lavoro
Quaderno di lavoro
Libro digitale