LINGUA ET MORES

modulo 1 38 4 Il complemento di stato in luogo Il complemento di stato in luogo indica il luogo reale o figurato in cui una persona, un animale o una cosa si trova, compie o subisce l azione. preceduto dalle preposizioni: in, a, su, sopra Dipende da termini che indicano quiete come essere, stare, rimanere, vivere e risponde alla domanda: «dove? In latino il complemento di stato in luogo si traduce con in + ablativo. Nello scrigno di Flavia ci sono perle e gemme. In Flaviae arc margaritae et gemmae sunt. Nella famiglia di Cornelia la vita è felice. In Corneliae famili vit laet est. Il complemento di stato in luogo può essere anche espresso attraverso queste preposizioni: ante + accusativo davanti ante oram (davanti alla spiaggia) post + accusativo dietro post villam (dietro la fattoria) inter + accusativo fra inter ancillas (fra le ancelle) apud + accusativo presso apud puellas (presso le fanciulle) trans + accusativo al di là trans oram (al di là della spiaggia) Se il complemento di stato in luogo è accompagnato da un complemento di specificazione, questo si colloca fra la preposizione e il sostantivo. Apud dominae villam alaudae sunt. = Presso la fattoria della padrona ci sono le genitivo allodole. esercizi 14 Inserisci il complemento di luogo adatto, utilizzando i termini tra parentesi, poi traduci. Apud (villa, -ae, f.: usa il singolare) villam gallinae et columbae sunt. Traduzione Presso la fattoria ci sono galline e colombe. 1. In Germaniae (silva, -ae, f.: usa il plurale) ............................................. multae et magnae ferae sunt. 2. In (Sicilia, -ae, f.) ............................. clarae coloniae Graecae sunt. 3. Inter Flaviae (ancilla, -ae, f.) ............................. concordi est. 4. Apud Siciliae (ora, -ae, f.: usa il plurale) ............................. benignae aurae semper flant (spirano). 5. Apud (silva, -ae, f.: usa il plurale) ............................. lusciniae cantant (cantano). 6. Inter (pirata, -ae, m.) ............................. vit non iucund est. 7. In (insula, -ae, f.) (Sicilia, -ae, f.) ............................. vit beat est. 8. In agricolarum (casa, -ae, f.: usa il plurale) ............................. modesti et munditi sunt, non luxuri et eleganti .

LINGUA ET MORES
LINGUA ET MORES
Libro digitale