LINGUA ET MORES

modulo 1 28 R IL LESSICO SS CO Dal latino all italiano Da belua, ae, f. = «belva , sono derivati il sostantivo belva e l aggettivo belluino (feroce). Da insula, ae, f. = «isola , sono derivati i sostantivi isola (che ha perso la n e ha trasformato la u in o) e l aggettivo insulare (che ha mantenuto la n e la u). Da nauta, ae, m. = «marinaio , è derivato l aggettivo nautico, ma questo termine si trova anche nel sostantivo composto astronauta. Da silva, ae, f. = «foresta , sono derivati il sostantivo selva e l aggettivo silvestre. Dall aggettivo albus = «bianco , sono derivati i sostantivi alba, che significa luce bianca, e albume = bianco dell uovo. Dall aggettivo magnus = «grande , sono derivati il sostantivo magnate e gli aggettivi magnifico, magnanimo, nonché magno, usato in certe espressioni (ad esempio, in pompa magna: con grande solennità). Espressioni e modi di dire Traduzione e significato «Conto solo le ore serene . (lett: Non conto le ore, se non quelle serene) Horas non numero, nisi serenas. Gutta cavat lapidem. «La goccia scava la roccia . (Chi la dura, la vince) Fortuna caeca est. «La fortuna è cieca . (Il destino è imperscrutabile) Historia est magistra vitae. «La storia è maestra di vita . (Gli esempi del passato servono al presente) Aula magna. In italiano indica una grande sala, destinata nelle università a lezioni o cerimonie solenni. Gratis. «Per le grazie . In italiano il termine significa gratuitamente. Proforma. In italiano indica ciò che si fa per l apparenza. Promemoria. In italiano indica un appunto o una nota per ricordare ciò che bisogna fare. Tabula rasa. Era una tavoletta cerata usata dai Romani per scrivere, quando era completamente cancellata. In italiano l espressione significa la mancanza di cognizioni relative a determinati argomenti.

LINGUA ET MORES
LINGUA ET MORES
Libro digitale