LINGUA ET MORES

unità 1 esercizi 15 Completa le seguenti frasi con l aggettivo opportunamente concordato, poi traduci. 1. Aviae (a causa della malattia) morbo Flavi medicum vocabat. Traduzione Flavia chiamava un medico a causa della malattia della nonna . 2. Agricolarum (per la vigilanza assidua) agnae lupis fugiebant. 3. (Grazie alla vittoria) Romani hostias diis et deabus immolabant. 4. In silv (a causa della natura selvaggia) loci, multae beluae vivebant. 5. (A causa dei lupi) agni, asini, vaccae in stabulis vivebant. 6. (A causa dei nemici: prae + abl.) copiae castra non relinquebant. 7. Corneli clar est (per la sua bellezza) 16 Traduci le seguenti frasi. 1. Non percorriamo le vie della città a causa delle tenebre. 2. Atene è famosa per le statue, per la letteratura, per la democrazia (populi imperium, -ii, n.). 3. A causa dell ira di Polifemo, Ulisse vagava per il mare. 4. Per l avarizia del padrone i servi non avevano le tuniche. 5. A causa della scarsità di frumento, il contadino non sfamava (satio, -as, -are) i figli. 6. Per la scarsa acqua gli alti ciliegi non producevano ciliegie. 7. Per la grande fama e per l ingegno, Virgilio era caro a Ottaviano Augusto. 8. Grazie alla perpetua fama, vivono ancora i poeti illustri. 9. Molti abitanti di Pompei cercavano la fuga a causa della lava (liquefacta saxa, liquefactorum saxorum, n. pl.). 10. La nonna era contenta per la cara lettera di Cornelia. 11. Per riconoscenza (gratia, -ae, f.) Cornelia offriva un piccolo dono al maestro. 12. A causa dei folti capelli, le trecce di Cornelia sono molte. 17 Sottolinea nelle seguenti frasi il complemento di causa, poi traduci. 1. Multi violenti innoxios opprimebant propter nequitiam. 2. Vini dono, Romani Bacchum celebrabant et ei (gli) templa erigebant. 3. Propter ventum, agri aridi sunt. 4. Achillis (di Achille) ir , Graeci bellum gerebant. 5. Ob inimicitias inter Persas et Graecos, Persarum copiae Graeciam invadebant. 6. Athenis Pericles (Pericle) pestilenti decedebat. 7. Romani Petronium admirabant propter eius (sua) famam in litteris. 8. In pelago feminae tremebant propter procellam. 9. Forum Romanum templorum magnificenti clarum est. 10. Prae hor vespertin Lucin non excedebat Domo Argente . 11. Octavius liberos diligebat propter diligentiam et oboedientiam. 12. Aegyptus opulent erat ob Nili fecundas aquas. 13. Romani in templis, basilicis et foris multas statuas ponebant propter suam reverentiam deis. 14. Ob tuam perfidiam te (ti) amo et metuo. (Plaut.) 15. Gaudeo (sono lieto) tu glori . (Pl.) 16. Prae procella nautae non remeabant. 103

LINGUA ET MORES
LINGUA ET MORES
Libro digitale