Volume 1

91 4.3 Movimentazione dei solidi 4.3.3 trasportatori a spinta Sono trasportatori in cui gli organi in movimento spingono in avanti il materiale. 4.3.3.1 Trasportatori a coclea Sono molto versatili e molto diffusi. Sono costituiti da un cassone tubolare entro cui gira un elicoide (v. Fig. 4.20) che spinge in avanti il materiale. Sono adatti a materiale di piccola pezzatura ma che può essere anche pastoso. Possono operare in salita o in discesa, ma con percorsi rettilinei per le singole unità. Non coprono lunghe distanze per evitare eccessivi carichi torsionali dell albero, generalmente operano in un raggio di decine di metri. Carico Puleggia di trasmissione Elicoide Cassone Scarico Fig. 4.20 Trasportatore a coclea (notare la struttura dell elicoide). Oltre alla movimentazione possono assolvere ad altre operazioni di processo come la miscelazione tra solidi o con un solvente (lisciviazione). L adozione di elicoidi cavi e camice per la circolazione di fluidi di scambio termico rendono possibile riscaldamento, raffreddamento, essiccamento, ecc. Gli elicoidi sono di diversi tipi per adattarsi ai vari materiali e alle diverse funzioni. Il loro diametro, che può superare i 50 cm, dipende anche dalla granulometria: per evitare inceppamenti con le pezzature più grossolane si utilizzano i diametri più elevati (v. Fig. 4.21). Fig. 4.21 04a CAPITOLO_075-106.indd 91 Alcune tipologie di elicoidi per coclee. 27/04/12 11.31

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE