Glossario

70 3 Le basi chimico-fisiche delle operazioni unitarie: diagrammi di stato e materiali Partendo invece dal punto P3, che descrive sempre una fase austenitica ma di composizione superiore all eutettoide S, quando si arriva alla curva di solvus SE si comincia a separare la cementite. Procedendo il raffreddamento si avranno 2 fasi in equilibrio, cementite e austenite, e la composizione di questa muoverà lunga la curva di solvus SE impoverendosi in carbonio e continuando a rilasciare cementite. Partendo invece da soluzioni liquide si possono effettuare le stesse considerazioni già fatte nel paragrafo 3.2 in riferimento alla Fig. 3.3 per i punti Q ed R. glossario Cementite. Composto intermetallico ferro-carbonio di formula Fe3C. smiscelandosi in due fasi solide. Le composizioni delle due fasi si leggono sulle curve di solvus. Composto intermetallico. Composto di formula Punto eutettoide. Nei diagrammi di fase di midefinita costituito da due metalli o da un metallo ed un non metallo. Curva di liquidus. Su un piano composizio- ne/temperatura, l unione dei punti di inizio solidificazione, rilevati raffreddando miscele liquide. Curva di solidus. Su un piano composizione/ temperatura, l unione dei punti di inizio fusione rilevati riscaldando miscele solide. Curva di solvus. Per soluzioni solide di due com- ponenti non completamente miscibili, le curve che delimitano gli intervalli di miscibilità in un diagramma di fase composizione/temperatura. scele che presentano parziale o totale immiscibilità allo stato solido, il punto in cui raffreddando una fase solida si ottengono fasi solide a composizioni che si ottengono dalle relative curve di solvus. Punto peritettico. Nei diagrammi di fase di miscele che presentano parziale o totale immiscibilità allo stato solido, particolare punto definito da una composizione ed una temperatura alla quale da una miscela liquida in raffreddamento solidifica una fase solida a composizione determinata che si può leggere su una curva di solvus in equilibrio con la fase liquida. Regola della leva. Procedura che consente di Linea di corrispondenza. Su un diagramma di determinare la percentuale in massa di due fasi fase le linee orizzontali che intersecano zone di coesistenza di due fasi. L intersezione tra linee di coesistenza e curve di equilibrio fornisce i punti rappresentativi delle composizioni delle fasi in equilibrio. Perlite. Struttura costituita da lamelle alternate di cementite e ferrite. Punto eutettico. Nei diagrammi di fase di miscele che presentano parziale o totale immiscibilità allo stato solido, particolare punto definito da una composizione ed una temperatura alla quale una miscela liquida in raffreddamento solidifica 03a CAPITOLO_059-070.indd 70 in equilibrio. necessario conoscere la composizione totale del sistema e le composizioni delle due fasi. Regola delle fasi. Relazione tra numero dei componenti di un sistema eterogeneo in equilibrio, numero delle fasi, e numero delle variabili fisiche, il cui risultato stabilisce la varianza del sistema. Varianza (grado di libertà). Numero di variabili che si possono scegliere arbitrariamente per definire lo stato del sistema. 27/04/12 11.29

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE