Volume 1

468 12 Misura e controllo nei processi chimici materia, quindi può avere valori diversissimi. Per i flussimetri riveste particolare importanza la scelta dell intervallo (range) operativo, definito come il rapporto tra la massima e la minima portata che lo strumento è in grado di misurare con una data accuratezza. Quelli con range basso, 4 : 1 o 3 : 1, sono ovviamente adatti a processi in cui la portata da misurare varia in un intervallo relativamente ristretto e per ogni range di portata è necessario uno specifico sensore. Poiché generalmente la portata massima è definita, in relazione al processo e allo strumento, il range operativo definisce la portata minima misurabile correttamente. Al di sotto della portata minima, oltre al decadimento dell accuratezza, per le caratteristiche proprie dello strumento la misura può anche essere di scarso significato. esempio 12.9 Un flussimetro ha una classe di precisione al fondo scala di 2,5. Il fondo scala è di 400 m3/h e il range operativo è di 4 : 1. Calcolare l incertezza della misura al fondo scala, a metà scala e al valore minimo definito dal range operativo. Incertezza al fondo scala: 400 m3 /h 2,5 = 10 m3/h 100 A 400 m3/h il valore vero è compreso tra 400 10 = 390 m3/h e 400 + 10 = 410 m3/h. Incertezza a metà scala: A 200 m3/h il valore vero è compreso tra 200 10 = 290 m3/h e 200 + 10 = 210 m3/h. In percentuale si ha: 10 m3/h 100 = 5% 200 m3/h Il valore minimo di portata, in base al range operativo di 4 : 1, è: 400 m3/h = 100 m3/h 4 Incertezza al valore minimo: A 100 m3/h il valore vero è compreso tra 100 10 = 90 m3/h e 100 + 10 = 110 m3/h In percentuale si ha: Installazione dei flussimetri 12a CAPITOLO_421-496.indd 468 10 m3/h 100 = 10% 100 m3/h Un altro aspetto dei flussimetri è l influenza delle turbolenze del fluido sulla misura. Generalmente sono da evitare; così in relazione alla tipologia, sono da prevedere tratti rettilinei di tubazione, soprattutto a monte dello strumento, per minimizzare le turbolenze in prossimità del sensore; in alcuni casi ci si aiuta con raddrizzatori di flusso (v. Fig. 12.59). Specie con linee di grande diametro può diventare un fattore che limita la scelta. 27/04/12 12.05

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE