Volume 1

414 11 Separazioni gas-solido e gas-liquido tate sulle pareti trascinando anche il particolato di dimensioni relativamente più ridotte (v. Fig. 11.7). Anello spruzzatore acqua Fig. 11.7 Scrubber a tubo di Venturi Cicloni a umido. Negli scrubber a tubo di Venturi la miscelazione dell acqua alla corrente gassosa avviene in un tubo di Venturi, posto immediatamente prima dell apparecchiatura, in cui il gas viene alimentato dall ingresso assiale, mentre l acqua entra lateralmente. Come è noto la tipica geometria comporta un aumento della velocità nella sezione convergente, sino un centinaio di m/s, che agevola la miscelazione tra gas e acqua. Il divergente sbocca nella zona di separazione dove l acqua ed il particolato ricadono. Nella zona superiore un demister rimuove gli eventuali trascinamenti. Con questa tecnica si possono rimuovere particelle sino a pochi micron (v. Fig. 11.8). Ingresso gas Uscita gas depolverato Rete separazione trascinamenti Riciclo acqua al tubo di Venturi Fig. 11.8 Scrubber ad eiettore 11 CAPITOLO_407-420.indd 414 Scrubber a tubo di Venturi. Uscita acqua e particolato Una diversa alternativa è lo scrubber ad eiettore. Questo è un dispositivo derivato dal tubo di Venturi, in cui la sezione contratta si ottiene tramite un ugello posto sul percorso assiale. Come è noto la contrazione provoca un aumento della velocità ed una diminuzione della pressione nella camera in cui sfocia il flusso di acqua. A questa camera è collegata l alimentazione del gas, che viene richiamato per depres- 27/04/12 12.04

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE