Volume 1

340 9 Trattamenti delle acque grezze Ciclo operativo resine scambiatrici In pratica la resina è posta su un supporto all interno di un recipiente cilindrico provvisto dei sistemi di distribuzione e di raccolta dell acqua da trattare e della soluzione rigenerante. Un trattamento in ciclo sodico prevede le seguenti fasi: n fase di trattamento: l acqua da trattare viene fatta passare sulla resina rigenerata ed esaurisce progressivamente la sua capacità di scambio; la durata della fase può essere temporizzata, se le caratteristiche in entrata sono costanti, o si può stabilire monitorando la durezza in uscita; n fase di controlavaggio: i solidi sospesi, seppur in minima quantità, possono accumularsi nel tempo intasando completamente la resina e riducendo la superficie di contatto solido-liquido. Il controlavaggio ha la funzione di rimuovere i solidi intrappolati in ogni ciclo di trattamento; n fase di rigenerazione: allo scopo si usa una soluzione di NaCl al 5 10% che rappresenta l unico reattivo impiegato nel trattamento. Per la legge di azione di massa gli equilibri (9.14) e (9.15) si spostano a sinistra ripristinando la resina rigenerata. La soluzione di rigenerazione ricca in sali può essere smaltita senza grossi problemi; n fase di flussaggio con acqua da trattare per rimuovere l eccesso di soluzione rigenerante. Parametri operativi I parametri operativi principali sono il tempo di contatto acqua-resina, che non deve essere inferiore a 2 min per le resine forti e 3 min per quelle deboli, e la velocità di flusso dell acqua attraverso la resina, definita dal rapporto tra la portata trattata e la sezione effettiva di passaggio. Per valori bassi, inferiori a 1 m/h, si possono creare cammini preferenziali per cui alcune parti della resina risulterebbero secche ed altre si esaurirebbero rapidamente. V1 V2 V10 C1 V4 Ingresso soluzione rigenerante Ingresso acqua di lavaggio Fig. 9.9 09a CAPITOLO_313-362.indd 340 V13 V3 V11 V12 C3 C2 V7 V5 V14 Uscita acqua di lavaggio e soluzione rigenerante V8 V6 V9 V15 V1, V2, V3: valvole ingresso alimentazione, aperte in fase di esercizio, chiuse in fase di lavaggio V4, V5, V6: valvole ingresso soluzione rigenerante chiuse in fase di esercizio, aperte in fase di lavaggio V7, V8, V9: valvole scarico alimentazione aperte in fase di esercizio, chiuse in fase di lavaggio V10, V11, V12: valvole scarico soluzione rigenerante e acqua lavaggio,chiuse in fase di esercizio, aperte in fase di lavaggio V13, V14, V15: valvole ingresso acqua di lavaggio , chiuse in fase di esercizio, aperte in fase di lavaggio Impianto di addolcimento con resina sodica. 30/07/12 15.40

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE