Volume 1

34 2 Materiali per le tecnologie chimiche Inoltre, le tecnologie delle materie plastiche consentono di produrre oggetti delle forme più svariate con un impegno energetico molto limitato, comunque decisamente inferiore a quello richiesto per i materiali metallici. Le principali caratteristiche meccaniche e strutturali dei polimeri verranno sviluppati nei prossimi paragrafi, mentre per uno studio più dettagliato di tutti gli aspetti produttivi e tecnologici dei polimeri e dei materiali polimerici si rimanda al secondo volume di questo corso. 2.4.1 La struttura dei materiali polimerici La definizione della struttura microscopica dei materiali polimerici è il risultato della combinazione dei seguenti fattori: n la natura chimica dei monomeri; n la struttura spaziale delle macromolecole; n la cristallinità del materiale polimerico. monomeri e struttura I polimeri sono macromolecole, ovvero molecole ad altissima massa molare, ottenute a partire da un solo monomero (omopolimeri) o da più monomeri (copolimeri) tramite reazioni di polimerizzazione. Il prodotto di queste reazioni è costituito da un numero elevatissimo di ripetizioni di una unità ripetente derivata dal monomero o dai monomeri. Di conseguenza, la massa molare è un multiplo altissimo della massa molare dell unità ripetente. Il tipo di monomero influenza la struttura spaziale della macromolecola attraverso il numero di gruppi funzionali in grado di dare reazioni di polimerizzazione. Alcuni monomeri possono dare luogo a macromolecole esclusivamente lineari, mentre in altri casi si possono avere polimeri ramificati, in cui alla catena principale sono attaccate ramificazioni laterali. In alcuni copolimeri uno dei due monomeri costituisce la catena principale e l altro la ramificazione. Se i monomeri contengono tre o più gruppi funzionali in grado di dare reazione di polimerizzazione il materiale può assumere una struttura reticolata nello spazio. Il grado di reticolazione e di collegamento tra le varie catene può essere tale da estendersi per tutta la massa senza interruzioni. a) Polimeri lineari Fig. 2.8 02a CAPITOLO_015-055.indd 34 b) Polimeri ramificati c) Polimeri reticolati Struttura spaziale dei polimeri. 27/04/12 11.26

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE