9.4 trattamenti delle acque

332 Sodium Absorbtion Ratio Classi 9 Trattamenti delle acque grezze L elevata salinità danneggia le piante ed anche la presenza di particolari ioni, come sodio e boro, può essere particolarmente nociva. Un parametro rappresentativo è il S.A.R. (Sodium Absorbtion Ratio), che è dato dal rapporto percentuale tra la concentrazione di sodio e la somma delle concentrazioni del sodio, del potassio, del calcio e del magnesio. In base alle caratteristiche chimiche vengono definite le classi di qualità per le acque irrigue, secondo come illustrato nella Tab 9.9. parameTri Classe I da eccellente a buona: utilizzabile nella maggior parte delle condizioni na 100 Na+K+Ca+Mg Tds (mg/l) 75 Tab. 9.9 ConduCiBiliTà speCiFiCa -1 ( s ? cm ) 2100 > 3000 >2 > 355 > 1920 Classi di qualità per le acque irrigue. Infine, per le acque adibite a balneazione devono essere considerati sia parametri microbiologici, come la concentrazione di colibatteri, che parametri chimico-fisici, come la concentrazione di nutrienti o l ossigeno disciolto. In Italia l attenzione verso queste grandezze si è accentuata dopo i fenomeni di eutrofizzazione che hanno interessato ripetutamente tratti di mare chiuso come l alto Adriatico. 9.4 trattamenti delle acque Le caratteristiche delle acque grezze non coincidono generalmente con i requisiti richiesti per la loro utilizzazione. Scelta la fonte di approvvigionamento il raggiungimento dei requisiti sarà possibile tramite una opportuna sequenza di operazioni unitarie e di processi unitari. Tra le operazioni unitarie già studiate lo stoccaggio, il trasporto dei liquidi e le separazioni solido-liquido si ritrovano sempre nei processi di trattamento sia per la produzione di acque industriali che di acque destinate al consumo umano. Nei prossimi paragrafi saranno trattati i diversi processi unitari che possono essere impiegati nei trattamenti delle acque. La sequenza ottimale di operazioni e processi sarà scelta in relazione alle caratteristiche dell acqua grezza ed ai requisiti finali da raggiungere. 09a CAPITOLO_313-362.indd 332 27/04/12 11.55

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE