Volume 1

Glossario controllabile secondo la caratteristica intrinseca (v.) della valvola stessa. PED (Pressure Equipment Directive). Acronimo che si riferisce alla direttiva 97/23/ CE, recepita in Italia con il D. Lvo. N° 93 del 25/2/2000. La direttiva prevede un sistema di certificazioni per favorire la libera circolazione delle apparecchiature a pressione. A partire dal 29/5/02, ogni apparecchiatura in pressione che ricade nell applicabilità della direttiva deve ottenere una certificazione di conformità a cura del produttore, tale certificazione è valida in tutti gli Stati membri. 271 un sistema di standardizzazione delle tubazioni introdotto nel 1927 dall ASA (American Standards Association), ora ANSI (American National Standards Institute) e che trova larga applicazione a livello mondiale. Schema di marcia. Schema, redatto secondo specifiche norme, in Italia le UNICHIM, che contiene tutte le apparecchiature, le linee e la strumentazione di uno specifico impianto. Costituisce una guida essenziale per avviamento, marcia e fermata dell impianto, per l approvvigionamento di tutti i componenti presenti, per lo sviluppo della progettazione esecutiva. Pressione nominale (PN). Massima pressione Schema di processo. Schema, redatto secondo ammissibile a 20°C, espressa in bar effettivi, per cui è costruita un apparecchiatura. La massima pressione effettivamente raggiungibile è inferiore, o al massimo uguale a quella nominale, in relazione alle specifiche condizioni di utilizzo. Rigassificazione. Processo in cui un gas lique- fatto è riportato allo stato gassoso. Richiede l energia termica necessaria all evaporazione del liquido e al riscaldamento del gas alla temperatura d utilizzo, tipicamente quella dell ambiente. Di particolare interesse la rigassificazione del gas naturale, trasportato via mare allo stato liquido. Per ovviare all impatto ambientale dei rigassificatori, si progettano delle particolari navi che costituiscono dei rigassificatori galleggianti (FSRU, Floating Storage and Regasification Unit). Schedula (numero di). Tabella (schedula) che ri- porta diametri e spessori per le tubazioni. Ogni schedula, identificata da un numero o da una sigla, si riferisce a un dato materiale e a una specifica resistenza alla pressione. Costituisce 07b CAPITOLO_243-271.indd 271 specifiche norme, in Italia le UNICHIM, che ha lo scopo di far comprendere con immediatezza le caratteristiche proprie di un processo industriale . Oltre alle apparecchiature principali e le linee di processo, può contenere la strumentazione di controllo in forma semplificata, il bilancio materiali, indici di stato fisico, ecc. Serbatoio pseudoellittico (Horton). Serbatoio di grande capacità, la cui forma è ottimizzata per uniformare la ripartizione dei carichi del fluido contenuto e della struttura del serbatoio stesso. Stoccaggio criogenico. Sistema di stoccaggio di fluidi che, a temperatura e pressione ambiente, sono aeriformi. Il fluido si raffredda fino ad arrivare alla condensazione e il liquido ottenuto si stocca in serbatoi ad elevato isolamento termico per ridurre l evaporazione del liquido. Trova applicazione per azoto, ossigeno, ammoniaca, gas naturale, ecc. Ha il vantaggio della notevole riduzione di volume passando dallo stato gassoso a quello liquido e dell operare a bassa pressione. 27/04/12 11.51

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE