Volume 1

241 7.2 Tubazioni, elementi di linea, valvole Oltre che per l intercettazione, con particolari conformazioni dell otturatore, p.e. a più canali di passaggio, con incisione a V o con luce a V , sono adatte anche per la regolazione (v. Fig. 7.39). a) Fig. 7.39 b) c) Valvola di regolazione a sfera con luce di passaggio a V : a) spaccato; b) e c) otturatori con incisione a V . Le cieche sono dischi metallici pieni che si interpongo tra le estremità flangiate di una tubazione. Possono essere a codolo o reversibili (v. Fig. 7.40). Hanno la funzione di intercettare una tubazione con un operazione complessa, sì che sia praticamente impossibile ristabilire il collegamento accidentalmente. Il loro uso è solitamente previsto, p.e., durante la manutenzione e in tutti quei casi in cui un apertura accidentale è ad alto rischio di incidente; servono anche per isolare linee e apparecchiature non utilizzate. a) b) Fig. 7.40 Cieche: a) a codolo; b) reversibili. 7.2.4.3 Valvole di sicurezza, ritegno, respirazione n Valvole di sicurezza (v. Fig. 7.41). Sono valvole in cui l otturatore è tenuto chiuso dalla spinta di una molla o di un contrappeso. a) b) Fig. 7.41 Valvole di sicurezza: a) a molla; b) a contrappeso. 07a CAPITOLO_199-242_COLORE.indd 241 27/04/12 11.49

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE