2.1 Le caratteristiche meccaniche dei materiali

17 materiali per le tecnologie chimiche 2.1 capitolo 2 Le caratteristiche meccaniche dei materiaLi Le tecnologie chimiche si interessano dei vari aspetti applicativi relativi alla realizzazione di processi produttivi in ambito chimico, sfruttando le conoscenze sviluppate da discipline scientifiche come la chimica, la fisica e la chimico-fisica. Gli oggetti dello studio possono andare dalle strategie di larga scala, come la scelta delle materie prime o delle risorse energetiche, allo studio dei principi alla base del funzionamento di apparecchiature complesse per la realizzazione di trasformazioni fisiche o chimiche e, riducendo sempre più la scala di osservazione, fino allo studio del funzionamento di semplici congegni. In ogni caso l interesse del tecnologo è sempre rivolto alle interazioni tra i principi scientifici e le soluzioni applicative. Spesso i risultati dello studio non sono confinati alle produzioni chimiche, ma riguardano anche le problematiche tecniche in ambiti civili o commerciali. Anche se i contorni ed i limiti della disciplina diverranno più chiari procedendo con lo studio, vale la pena di evidenziare fin d ora alcuni temi interdisciplinari che riguardano direttamente le tecnologie chimiche: n relazioni tra processi produttivi e ambiente, tecniche e procedure per la limitazione dell impatto ambientale; n linguaggi specifici, come, ad esempio, normative per la redazione e l interpretazione di schemi grafici di processo, simbologia UNICHIM; n tecniche di controllo di processo; n caratteristiche dei materiali impiegati in relazione alle condizioni di esercizio. Questo ultimo punto, che sarà sviluppato in questo capitolo, è legato alla scelta dei materiali più opportuni per la realizzazione delle apparecchiature utilizzate negli impianti produttivi. In particolare si dovrà tenere conto di fattori come la resistenza meccanica ed alla corrosione alle particolari condizioni di esercizio, la sicurezza delle lavorazioni e degli ambienti di lavoro. Si dovranno, inoltre, cercare le soluzioni ottimali in relazione alla migliore qualità dei prodotti, all economia di esercizio ed alle problematiche ambientali. 02a CAPITOLO_015-055.indd 17 27/04/12 11.26

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE