Volume 1

165 6.3 Pompe centrifughe te di liquido. Il sistema più impiegato è la cosiddetta tenuta meccanica , in cui un disco statico e un disco solidale all albero sono spinti a contatto e separati da un sottile strato di olio in pressione. Il sistema è completato da una serie di anelli di tenuta (v. Fig. 6.4). Nei casi in cui le perdite di liquido sono da evitare assolutamente, come nelle centrali nucleari e nel trasporto di liquidi particolarmente corrosivi o pericolosi, si adotta la soluzione del trascinamento magnetico in cui un rotore magnetizzato solidale al motore trascina il rotore solidale alla girante che è racchiusa in una cassa completamente sigillata che non richiede organi di tenuta. Sezione di mandata Voluta Girante Cuscinetti Sezione di aspirazione Tenuta Tenuta meccanica Albero Fig. 6.4 Modelli di girante Fig. 6.5 06a CAPITOLO_157-178.indd 165 Parti meccaniche costituenti le pompe centrifughe. La girante è l elemento principale della pompa. possibile scegliere tra diversi modelli di girante, in funzione della prevalenza richiesta e del tipo di fluido da spostare (v. Fig. 6.5). Ad esempio, fluidi carichi di solidi sospesi possono essere meglio trasportati con giranti aperte e con un numero limitato di palette. Per i liquidi particolarmente aggressivi, la cui azione corrosiva è ancora più evidente sulle parti meccaniche in movimento, è possibile scegliere giranti del materiale più opportuno, o rivestite di PTFE. Modelli di girante. 27/04/12 11.36

Volume 1
Volume 1
LIBRO DIGITALE